Cronaca Centro / Via Roma

Secondo blitz al Comune per piazza della Libertà: indagini sui pagamenti

I finanzieri della Tributaria sono tornati a Palazzo di Città per indagare sui pagamenti in favore dell'Esa

Crescent

Tornano a far visita a Palazzo di Città, i finanzieri della Tributaria che, ieri, si sono nuovamente recati presso la Ragioneria municipale per acquisire nuovi documenti sui pagamenti relativi all'appalto di piazza della Libertà. Ad aver condotto i militari a tali indagini, i flussi finanziari dell'Esa Costruzioni, società nocerina incaricata dalla Tekton ad eseguire i lavori.

La Esa, infatti, ha da tempo attirato l'attenzione delle fiamme gialle per presunte irregolarità fiscali e contabili. In settimana, dunque, previsti altri controlli per far luce sui movimenti della società, passando, inevitabilmente, ad analizzare anche i movimenti registrati presso gli uffici comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo blitz al Comune per piazza della Libertà: indagini sui pagamenti

SalernoToday è in caricamento