rotate-mobile
Cronaca

Sbarco migranti a Salerno, la polizia arresta tre scafisti tunisini

Si tratta di tre giovani, due di 27 anni ed uno di 30. Ora sono rinchiusi nel carcere di Salerno con l'accusa di favoreggiamento aggravato di immigrazione clandestina

Tre tunisini sono stati bloccati dalla polizia al porto di Salerno mentre tentavano di confondersi tra gli oltre duemila migranti sbarcati ieri dalla motonave Etna della Marina Militare Italiana, i quali hanno ammesso di essersi fatti pagare anche mille euro a profugo per il trasferimento nei paesi del nord Europa. Ora dovranno rispondere del reato di favoreggiamento aggravato di immigrazione clandestina.

Le indagini condotte dalla squadra mobile di Salerno hanno consentito di individuare i tre scafisti salpati il 17 luglio scorso su due imbarcazioni da un porto della Libia. Si tratta di tre giovani, due di 27 anni ed uno di 30. Ora sono rinchiusi nel carcere di Salerno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco migranti a Salerno, la polizia arresta tre scafisti tunisini

SalernoToday è in caricamento