Sel difende la Centrale del Latte: "Subito un comitato per le società comunali"

Matano: "Invitiamo le forze sociali della città a costituirsi in Comitato per la Difesa delle Società Comunali, a coordinarsi per contrastare la vendita della Centrale"

Centrale del Latte

"L'amministrazione comunale sta accelerando l’operazione di vendita di pezzi importanti del patrimonio comunale, pezzi di territorio pubblico e aziende, alcune in stato di grande salute": questa la denuncia di Marco Matano di Sel che lancia il suo appello per la costituzione di un comitato per la difesa delle società comunali.

"Questa operazione di dismissione di beni pubblici, già in linea di principio condannabile, lo diventa ancora di più in quanto non risulta al momento che la vendita di questi beni sia fatta per dar vita a progetti alternativi: temiamo insomma fortemente che i proventi delle vendite vengano utilizzati per coprire i costi di servizi ordinari- continua Matano - Invitiamo pertanto le forze sociali della città a costituirsi in Comitato per la Difesa delle Società Comunali, a coordinarsi per contrastare la vendita della Centrale del Latte e di altre realtà produttive e distributive pubbliche", concludono da Sel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

Torna su
SalernoToday è in caricamento