menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Selvaggia Lucarelli ha pubblicato su Facebook un post al vetriolo che si riferisce all'articolo di un giornalista locale inerente alla morta di Veronica, mamma nocerina positiva al Covid che, purtroppo, non ce l'ha fatta

Muore una donna, una giovane avvocatessa incinta del suo secondo figlio. Ecco come viene ricordata dall’emittente locale: con una celebrazione di tutti i maschi di famiglia.

E lei, naturalmente, era MAMMA E MOGLIE INNAMORATA. Era importante specificare INNAMORATA, giusto per idolatrare ancora un po’ il maschio di casa. 
Che pena.

Questo il post di Selvaggia Lucarelli pubblicato su Facebook che si riferisce all'articolo di un giornalista locale inerente alla morte di Veronica, mamma nocerina positiva al Covid che, purtroppo, non ce l'ha fatta. Tale riflessione ha innescato una accesa polemica sui social, ad un giorno dai funerali della giovane avvocatessa deceduta: innumerevoli gli utenti, schierati con o contro il pensiero della Lucarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento