Seminario tecnico della CLAAI per gli autoriparatori: focus sulle nuove tecnologie

La prossima giornata formativa organizzata dalla CLAAI di Salerno punterà l’attenzione sulle nuove tecniche di autoriparazione attraverso innovativi sistemi tecnologici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il costante progresso tecnologico degli ultimi anni ha reso le moderne automobili dei veri e propri laboratori viaggianti, dotati di sistemi elettronici di assistenza alla guida particolarmente sviluppati: è per questo che la CLAAI Imprese (Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane) di Salerno ha deciso di approfondire tali aspetti con gli addetti ai lavori, nella prossima giornata formativa in programma venerdì 26 ottobre, presso la sala conferenze della Camera di Commercio, in via Allende. Il seminario tecnico sarà interamente dedicato allo sviluppo dei nuovi sistema di sicurezza ed agli ausili elettronici, indicati con l’acronimo ADAS, cioè Advanced Driver Assistance Systems.

Con questa sigla si identificano tutti i dispositivi presenti sull’auto per incrementare comfort di guida e livelli di sicurezza ed installati sulle vetture di nuova omologazione, con l’obiettivo di ridurre al minimo i rischi di incidente ed agevolare la vita a bordo dell’automobile. Il corso, nel dettaglio, si soffermerà sulle modalità di diagnosi con i software di ultima generazione, sul Pass- Thru, utile per riprogrammare le centraline, sulla manutenzione dei cambi automatici, sui sistemi TPMS (Tyre Pressure Monitoring Systems) di controllo della pressione degli pneumatici. La giornata formativa è rivolta agli addetti ai lavori e cioè agli autoriparatori salernitani, dai carrozzieri, ai gommisti ed ai meccatronici. Quest’ultima figura professionale è diventata pienamente operativa nel 2018 ed è prevista dalla Legge 224/2012 (del 2013), che ha modificato la disciplina dell’autoriparazione. Elettrauti e meccanici sono così rappresentati da questa nuova categoria, perchè l’evoluzione dei veicoli a motore necessita, non solo una conoscenza della parte meccanica, ma anche di quella elettronica. E’ anche per questo che gli artigiani hanno necessità di acquisire, attraverso i corsi di formazione le competenze mancanti. Il seminario tecnico in programma il 26 ottobre a Salerno, dalle ore 14.30 alle 18.30, è organizzato dalla CLAAI Imprese con la collaborazione di Autel e Teknoservice Motor. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento