Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Raggirò anziana sottraendole del denaro: condanna in Cassazione per ex direttore postale

L’uomo, approfittando della fiducia di un’anziana cliente, si sarebbe appropriato di circa 6900 derivanti da buoni fruttiferi, omettendo di depositarli sul conto della donna

I giudici della Corte di Cassazione hanno confermato la condanna emessa in Appello per l’ex direttore di un ufficio postale di Montano Antilia accusato di peculato, falsità materiale e soppressione e occultamento di atti.

Il fatto

Secondo quanto ricostruito dall’accusa l’uomo, approfittando della fiducia di un’anziana cliente, si sarebbe appropriato di circa 6900 derivanti da buoni fruttiferi, omettendo di depositarli sul conto della donna. Inoltre, le avrebbe fatto firmare moduli già compilati per giustificare talune operazioni. Una volta che la vittima si è resa conta dell’ammanco sul conto ha subito sporto denuncia ai carabinieri, i quali hanno avviato le indagini scoprendo il raggiro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggirò anziana sottraendole del denaro: condanna in Cassazione per ex direttore postale

SalernoToday è in caricamento