rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Cronaca Sala Consilina

Distretto Sanitario 72, il Tar decide: la sede resta a Sala Consilina

Il Tar ha sanzionato l’operato della Asl di Salerno sospendendo gli atti impugnati dal Comune di Sala Consilina, con i quali la Direzione dell’Asl aveva trasferito la sede del Distretto a Sant’Arsenio

La seconda sezione del Tar di Salerno ha accolto la domanda cautelare proposta dal Comune di Sala Consilina nell’ambito del ricorso contro l’Asl. La decisione sospende il trasferimento della sede del Distretto Sanitario numero 72 dai locali di via Pozzillo in Sala Consilina all’ex ospedale di Sant’Arsenio ed invita l’Asl a riesaminare la questione.  

Il Tar ha ritenuto fondati i motivi del ricorso, predisposto per il Comune di Sala Consilina dall’avvocato Aniello Lamberti, in quanto l’Asl ha omesso di considerare l’impegno dell'amministrazione comunale con cui è stato assicurato la disponibilità di tali locali per mantenervi gli uffici del Distretto fino al 31 dicembre 2014. Per questo motivo il Tar ha sanzionato l’operato della Azienda Sanitaria di Salerno sospendendo gli atti impugnati dal Comune di Sala Consilina, con i quali la Direzione dell’Asl aveva trasferito la sede del Distretto a Sant’Arsenio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distretto Sanitario 72, il Tar decide: la sede resta a Sala Consilina

SalernoToday è in caricamento