Non ha il biglietto, rifiuta di scendere dal treno e ferisce un poliziotto: arrestato a Sapri

Il viaggiatore, nel rifiutarsi sia di acquistare il biglietto che di scendere dal treno, ha mostrato evidenti segni di nervosismo, tanto che il personale ferroviario ha chiesto la collaborazione di un poliziotto

Caos, a Sapri, sul treno IC 35638 Reggio Calabria - Roma Termini: verso le 13 di ieri, il capotreno, mentre effettuava la verifica dei titoli di viaggio a bordo treno, si è imbattuto in un uomo privo di biglietto, al quale ha chiesto di regolarizzare la propriaposizione, comunicandogli che, diversamente, non avrebbe potuto proseguire il viaggio esarebbe dovuto scendere alla prima fermata utile.

L'intervento

Il viaggiatore, nel rifiutarsi sia di acquistare il biglietto che di scendere dal treno, ha mostrato evidenti segni di nervosismo, tanto che il personale ferroviario ha chiesto la collaborazione di un poliziotto, già presente a bordo del treno, per gestire la situazione.  Una volta che il treno è giunto nella stazione di Sapri, l’uomo ha oppostol’ennesimo rifiuto alla discesa ed ha spintonato con violenza sia il capotreno che il
poliziotto intervenuto in suo ausilio, tanto da far cadere quest’ultimo a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

La pattuglia del Posto di Polizia Ferroviaria di Sapri, intervenuta immediatamente, ha bloccato J.F. nigeriano, classe 1994, e lo ha arrestato per violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Per il poliziotto coinvolto, un trauma all’avambraccio sinistro con prognosi di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento