Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Generale Parisi Luigi

Movida fracassona a Cava de' Tirreni, sigilli al locale "Tirovino"

Il provvedimento è scaturito dal disturbo alla quiete pubblica, più volte segnalato dai residenti della zona

Prosegue la lotta contro la movida “fracassona”: sequestro preventivo per il locale “Tirovino”, noto ritrovo del centro storico di Cava de' Tirreni. Il provvedimento è scaturito dal disturbo alla quiete pubblica, più volte segnalato dai residenti della zona.

Martedì scorso, dunque, gli agenti della sezione anticrimine del locale commissariato di polizia, su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, hanno posto i sigilli al locale di via Parisi. Il provvedimento potrà essere revocato, su richiesta del titolare, a patto che vengano osservate una serie di prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida fracassona a Cava de' Tirreni, sigilli al locale "Tirovino"

SalernoToday è in caricamento