rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Sant'Egidio del Monte Albino

Sant'Egidio del Monte Albino: i baschi verdi sequestrano un'agenzia ippica

Il gestore è stato denunciato all'autorità giudiziaria per i reati di illecita intermediazione nella raccolta delle scommesse. Stessa sorte anche per uno scommettitore

I militari della Guardia di Finanza di Scafati hanno scoperto nel comune di Sant’ Egidio del Monte Albino un’agenzia ippica dedita alla raccolta di scommesse su eventi sportivi in assenza della prescritta autorizzazione di pubblica sicurezza. All’esito delle attività ispettive i baschi verdi hanno scoperto che il titolare dell’agenzia, regolarmente autorizzato per la raccolta di scommesse ippiche, raccoglieva - di fatto - anche puntate su eventi sportivi diversi dalle corse dei cavalli, in assenza della specifica concessione e/o autorizzazione di pubblica sicurezza, mediante collegamento ad un sito internet riconducibile ad un allibratore estero con sede in Austria, non autorizzato all’esercizio di tale attività sul territorio italiano.

L’operazione ha condotto al sequestro di tutta la strumentazione informatica utilizzata per lo svolgimento dell’attività illecita, consistente in due postazioni informatiche, un televisore, una stampante termica, documentazione varia e la somma di 360,50 euro frutto dell’illecita attività. Il gestore dell’agenzia è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati di illecita intermediazione nella raccolta delle scommesse. Stessa sorte per uno scommettitore in quanto la normativa vigente prevede una specifica responsabilità penale anche a carico di chi si limita semplicemente a scommettere in uno dei centri non autorizzati. (Foto dal web)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Egidio del Monte Albino: i baschi verdi sequestrano un'agenzia ippica

SalernoToday è in caricamento