rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Salerno, sequestrati 12mila prodotti irregolari

Nuova operazione dei finanzieri in un altro negozio gestito da un cittadino di nazionalità cinese: nei giorni scorsi una operazione analoga

E' di 12mila articoli tra bigiotteria, prodotti cosmetici ed assessori di moda il bilancio di un sequestro messo in atto dalla guardia di finanza nel corso di un controllo effettuato in una attività commerciale di Salerno città.

Le fiamme gialle si sono introdotte all'interno del negozio, gestito da un cittadino di origine cinese, constatando la presenza di numerosi articoli sprovvisti della denominazione merceologica, dell’indicazione del paese di origine, dei materiali o delle sostanze impiegate per la loro fabbricazione e delle istruzioni/precauzioni utili ai fini della fruizione e sicurezza del prodotto; inoltre, nessun articolo riportava informazioni in lingua italiana, così come previsto dalla normativa.

A carico del commerciante sarà elevata una sanzione amministrativa che può andare da un minimo di 516 ad un massimo di 25.823 euro, sanzione che sarà applicata dalla Camera di Commercio di Salerno. Nei giorni scorsi i finanzieri avevano compiuto una operazione analoga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, sequestrati 12mila prodotti irregolari

SalernoToday è in caricamento