rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Angri

Sigilli ad un'azienda di conserve di Angri: blitz dei Nas

Oltre 500 chili di conserve vegetali sottolio e sottoaceti sono stati sequestrati dai Nas

Produceva e vendeva ingenti quantità di carciofi, melanzane, zucchine e peperoni sottolio e sottaceto confezionate in barattoli. Ma non aveva un'idonea attrezzatura per farlo, la ditta di Angri beccata dai Nas: la pastorizzazione dei prodotti finiti veniva eseguita, all'esterno, bollendo le confezioni in bidoni ad uso domestico.

Non l'ha fatta in barba ai carabinieri, dunque  l'azienda autorizzata solo come attività di ristorazione da asporto. Il conservificio abusivo in precarie condizioni igieniche, sanitarie e gestionali è stato, quindi, scoperto. Sequestrati, oltre 500 chili di conserve vegetali sottolio e sottoaceto. Diverse, le sanzioni amministrative beccate dal  titolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigilli ad un'azienda di conserve di Angri: blitz dei Nas

SalernoToday è in caricamento