rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia

Battipaglia, maxi sequestro della guardia di finanza: venditore deferito

Le fiamme gialle hanno sequestrato 300 supporti magnetici illecitamente riprodotti e privi del marchio SIAE, messi in vendita da un cittadino che è stato quindi deferito all'autorità giudiziaria

E' di trecento supporti magnetici illecitamente riprodotti e privi del marchio SIAE il bilancio di un sequestro operato a Battipaglia dagli uomini della locale tenenza della guardia di finanza. Le fiamme gialle, nell'ambito di servizi di controllo economico del territorio predisposti dal comando provinciale di Salerno, hanno operato un sequestro, presso il mercato cittadino, di circa 300 supporti magnetici illecitamente riprodotti e privi del  marchio posti in vendita da un cittadino extracomunitario di nazionalità marocchina regolarmente residente sul territorio italiano. Per l'uomo è scattato il deferimento all'autorità giudiziaria e la segnalazione alla prefettura di Salerno per l’applicazione della sanzione amministrativa prevista dalla normativa vigente per chi immette sul mercato prodotti non recanti i marchi a tutela della proprietà intellettuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, maxi sequestro della guardia di finanza: venditore deferito

SalernoToday è in caricamento