Bombe carta e petardi in uno scantinato di Mariconda: 2 arresti

Dopo l’intervento dell’artificiere della Questura, i materiali sequestrati sono stati messi in sicurezza ed affidati alla ditta specializzata per la successiva distruzione

In azione, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nell’ambito dei servizi disposti per la prevenzione e repressione della commercializzazione illegale di botti. I militari, presso uno scantinato di un palazzo in zona Mariconda, a Salerno, hanno scovato e sequestrato bombe carta ed altro materiale esplodente, per un totale complessivo di 73 kg circa.

Gli arresti

I materiali erano detenuti illegalmente da V.A. 32enne e C.G. 23enne, salernitani incensurati, i quali, all’esito delle operazioni, sono stati tratti in arresto per detenzione illegale di materiale esplodente e pirotecnico e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ai domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

L'intervento

Dopo l’intervento dell’artificiere della Questura, i materiali sequestrati sono stati messi in sicurezza ed affidati alla ditta specializzata per la successiva distruzione.

PRODOTTI  NON CLASSIFICATI:

ORDIGNI ESPLOSIVI (Impropriamente chiamate Cipolle): 222 pezzi, dal peso medio cadauno di 140 gr per un totale di kg31,08.  diametro 7; altezza 6; lunghezza miccia piu spoletta  12,5 cm.
BATTERIA A TERRA composta da 59 prodotti esplosivi collegati in serie di cui 15 di piccole dimensioni, 16 di medie dimensioni e 28 di gradi dimensioni per un peso totale di kg. 10,750.
ORDIGNI ESPLOSIVI CON ETICHETTATURA FALSA, denominati “STORM: 108 pezzi dal peso medio cadauno di 55 gr. Per un totale di Kg 5.94.
BOMBE DA MORTAIO: n. 6 pezzi, CALIBRO da 60 mm, peso medio 200 gr, peso totale kg 1,200.
MICCIA PIROTECNICA A COMBUSTIONE VELOCE PRIVE DI ETICHETTATURA, del tipo industriale, cannula di colore giallo, NEC totale kg 0,584.
PRODOTTI CLASSIFICATI
18 BATTERIE DA 100 COLPI, cat. F2, prodotto esplodente Netto a batteria 495 gr, peso NEC totale kg. 8,91.
5 BATTERIE DA 100 COLPI, cat, F2, NEC a batteria 1,9175 kg, peso NEC totale Kg 9,587.
4 BATTERIE DA 48 COLPI, cat, F2, NEC a batteria 0,950 kg, peso NEC totale Kg 3,800.
4 scatoli da 40 pezzi cad. di MAGNUM – ZEUS ALBA, NEC 6 G A SCATOLA, peso NEC totale kg 0,024.
14 BENGALA N 1, cat F2, NEc 56 gr a pezzo, totale NEC kg 0,784
8 scatole da 40 pezzi cad di RAUDO, cat F2, NEC a scatola 6g, totale NEC 0,048.
40 scatole di POP POP, cat F1, NEC a pezzo 0,0005 x 2000= NEC totale kg 0,001.
4 confezione di NEW GRANATA, cat F”, NEC a confezione 0,75 gr, NEC totale kg 0,003. 
4 confezioni da 10 pezzi cad,di CODINO MATTO, cat F2, NEC a confezione 33 g, NEC totale kg 0.132.
4 confezioni da 10 pezzi di TOM MIX, cat F2, NEC a confezione 14 g, NEC totale kg 0,056.
2 confezioni di STELLE MAGICHE cat. F1, NEC a confezione 120gr, NEC totale kg 0,240.
5 confezione da 12 pezzi cad. CANDELE ROMANE, cat F2, NEC a confezione 60,24 gr, NEC totale kg 0,301.
14 confezioni da 3 pezzi cad. FIORELLINO, cat F1, NEC a confezione 6gr, NEC totale kg 0,084.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Materiale non classificato Kg. 48,97; materiale classificato Kg. 23,97, per un totale complessivo di Kg. 72,94, oltre alla miccia a lenta combustione del peso complessivo di Kg. 0,584.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento