rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Pellezzano

Sequestrati due centri scommesse: a Pellezzano "giocate" anche su cani

A Pellezzano, rinvenuta anche una postazione telematica denominata “Racingdog”,utilizzata esclusivamente per l’accettazione di scommesse su competizioni di cani

Continua, la lotta contro il gioco illegale. I baschi verdi del Gruppo di Salerno hanno sequestrato un centro scommesse di Pellezzano. I militari hanno rilevato che l’attività di accettazione, raccolta e gestione delle scommesse veniva attuata in assenza di qualsivoglia autorizzazione. Sigilli, dunque, a 3 postazioni telematiche, composte da 2 personal computer, nonchè la somma di  835 euro frutto delle giocate.

Denunciato per scommesse abusive, il titolare del centro. "L’esercente aveva installato una postazione telematica destinata alla raccolta di scommesse su eventi sportivi. L’attività di accettazione e gestione delle scommesse veniva attuata dal personale della sala giochi in assenza di qualsivoglia autorizzazione dell’AAMS - fanno sapere i finanzieri - Tali scommesse venivano poi convogliate a favore di un allibratore estero che le gestiva dalla propria sede a Malta".

Rinvenuta anche una postazione telematica  denominata “Racingdog”, utilizzata esclusivamente per l’accettazione di scommesse su competizioni di cani: "Le gare venivano trasmesse su un televisore collocato in sala. Pertanto gli avventori dopo aver scelto l’evento su cui scommettere, visionavano sullo schermo l’andamento e l’esito della competizione: anche tali scommesse erano convogliate su siti stranieri privi della necessaria concessione AAMS", aggiungono le Fiamme Gialle.

Nel corso di un analogo servizio, eseguito  dai baschi verdi della Compagnia  di Scafati, intanto, sequestrato a Pagani un punto scommesse anch’esso senza alcuna autorizzazione. In questo caso, sigilli a 8 postazioni telematiche, utilizzate per l’accettazione delle giocate, 3 televisori,1 monitor per la sorveglianza, 5 stampanti, e la somma di 203 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati due centri scommesse: a Pellezzano "giocate" anche su cani

SalernoToday è in caricamento