Controlli nel salernitano: sequestri di droga e di merce contraffatta

Sono state segnalate 10 persone ai competenti Uffici del Governo quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale illecito, facendo registrare anche dei sequestri per 20 grammi complessivi di droga

Fiamme Gialle in azione nel salernitano, durante il fine settimana: gli accertamenti svolti, anche con l’ausilio di unità cinofile, hanno consentito di segnalare 10 persone ai competenti Uffici del Governo quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale illecito, facendo registrare anche dei sequestri per 20 grammi complessivi di droga di vario tipo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro sequestro

Un altro sequestro, scattato per 200 cd/dvd illecitamente riprodotti, è stato effettuato su una delle arterie stradali a maggior percorrenza nei fine-settimana estivi. I controlli della Guardia di Finanza continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento