Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Vietri sul Mare: sigilli ad un fabbricato rurale e ad un cantiere, una denuncia

La proprietaria dell’azienda agricola, originaria di Salerno, è stata deferita all'Autorità Giudiziaria per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali

Il rudere

I finanzieri della Sezione Operativa Navale di Salerno, in località “Benincasa” del Comune di Vietri sul Mare, hanno apposto i sigilli ad un cantiere edile abusivo all’interno di un’azienda agricola.

Sul fondo agricolo, infatti, è stato scoperto un cantiere completamente abusivo, nel quale erano in corso consistenti lavori di trasformazione di un fabbricato rurale su due livelli di 140 metri quadrati, nonché di un manufatto 4 metri quadrati. "L’azione cautelare ha riguardato anche parte dell’area di sedime, dove erano in atto lavori di sbancamento di roccia e terreno - spiegano le Fiamme Gialle - La proprietaria dell’azienda agricola, originaria di Salerno, è stata deferita all'Autorità Giudiziaria per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica".

Andata a buon fine, dunque, l'operazione svolta con la collaborazione del personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Vietri sul Mare: ancora una volta, gli abusi perpetrati hanno riguardato il perimetro del Parco Regionale dei Monti Lattari, zona riconosciuta “patrimonio dell’Umanità” dall’Unesco.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietri sul Mare: sigilli ad un fabbricato rurale e ad un cantiere, una denuncia

SalernoToday è in caricamento