rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia

Battipaglia, sequestrati 500 chilogrammi di fuochi d'artificio

L'operazione eseguita dalla polizia: denunciato un cittadino romeno per vendita e detenzione illegale di fuochi

Cinquecento chili di fuochi pirotecnici conservati in maniera non idonea sono stati sequestrati a Battipaglia dagli uomini del locale commissariato di polizia. Un cittadino romeno di 25 anni, M. B., domiciliato a Sala Consilina, è stato denunciato per detenzione e vendita illegale di materiale esplodente. Il materiale, posto sotto sequestro, è stato affidato ad una ditta specializzata di Pellezzano, in attesa del decreto di distruzione da parte delle autorità competenti. Il sequestro è avvenuto in località San'Antonio al termine di un mirato servizio di osservazione.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, sequestrati 500 chilogrammi di fuochi d'artificio

SalernoToday è in caricamento