rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Ravello

Sequestrato un manufatto abusivo a Ravello: blitz dei vigili urbani

Anche questa volta, si tratta di un abuso nel perimetro del parco regionale dei Monti Lattari, zona riconosciuta patrimonio dell’Umanità dall’Unesco

Gli agenti della polizia municipale del Comune di Ravello hanno sequestrato un cantiere edile abusivo in località Torello. In un fondo agricolo, infatti, è stato scoperto un manufatto, sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, di circa 40 metri quadrati, occultato da teloni e vegetazione.

Anche questa volta, si tratta di un abuso nel perimetro del parco regionale dei Monti Lattari, zona riconosciuta patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Denunciato per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre che per violazioni in materia urbanistica e paesaggistica, dunque, il responsabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato un manufatto abusivo a Ravello: blitz dei vigili urbani

SalernoToday è in caricamento