Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Nocera Inferiore, sequestrati articoli scolastici e giochi contraffatti

L'operazione è stata condotta dagli uomini della guardia di finanza della tenenza di Scafati. Denunciata la titolare. Nei giorni scorsi un analogo sequestro proprio a Scafati

Parte del materiale sequestrato

Maxi sequestro della guardia di finanza della tenenza di Scafati in un locale commerciale di Nocera Inferiore: i militari hanno posto sotto sequestro 600 unità di materiale contraffatto rappresentato da articoli per la scuola, gadget e giocattoli recanti marchi, loghi e personaggi di cartoni animati molto conosciuti dai più piccoli (in particolare Dragon Ball, Hello Kitty, Cars e Ben10".

Il materiale era contraffatto in maniera tale, hanno osservato gli uomini della guardia di finanza, che sarebbe stato difficile per un acquirente accorgersi delle differenze rispetto ad un prodotto originale. La titolare dell'impresa, L. S., una cittadina cinese di 30 anni, è stata quindi denunciata all'autorità giudiziaria. Denunciato anche il marito della donna che lavorava nello stesso magazzino.

Sequestro materiale in Nocera Inferiore 2-2

Nei giorni scorsi a Scafati la guardia di finanza aveva compiuto un sequestro analogo: è la dimostrazione, secondo le fiamme gialle, di come con l'avvicinarsi dell'inizio dell'anno scolastico "vi sia una vera e propria proliferazione di prodotti contraffatti per la scuola, immessi sul mercato, in previsione dell’incremento di domanda, da commercianti privi di scrupoli specie quando si tratta di prodotti che potrebbero avere un impatto pericoloso sui bambini tanto per i profili di sicurezza, quanto per quelli di tossicità".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Inferiore, sequestrati articoli scolastici e giochi contraffatti

SalernoToday è in caricamento