menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salumi scaduti e mal conservati: maxi sequestro dei Nas di Salerno

Il blitz ha interessato un salumificio a San Vitaliano, nel napoletano. I militari, insieme al personale della Asl di Napoli, hanno scovato circa 23 mila chilogrammi di alimenti vari

I carabinieri del Nas di Salerno hanno individuato ed ispezionato un salumificio a San Vitaliano, nel napoletano. I militari, insieme al personale della Asl di Napoli, hanno scovato circa 23 mila chilogrammi di alimenti vari, tra cui carne suina e salumi in cattivo stato di conservazione, privi di idonea documentazione commerciale e detenuti in ambienti malsani. Nel corso delle operazioni è stata sottoposta a sequestro l’area di produzione, estesa su circa 10 mila mq.

Nei guai, dunque, il legale responsabile dell’attività, 50enne, denunciato alla Procura della Repubblica di Nola. Il valore commerciale degli alimenti e dell’immobile sottoposti a sequestro penale ammonta a circa 5 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento