menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi edilizi a Casalbuono: scatta l'ordine di demolizione dell'Ente Parco

I carabinieri forestali di Cerreta Cognole hanno contestato delle opere eseguite in assenza di autorizzazione, in località Chiavico di Casalbuono

Nuovi abusi edilizi nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: i carabinieri forestali di Cerreta Cognole hanno contestato delle opere eseguite in assenza di autorizzazione, in località Chiavico di Casalbuono.

Il provvedimento

Dai controlli dei militari, è emerso che non vi fosse alcuna autorizzazione per la tettoria adiacente ad un’abitazione con pavimentazione e tetto ad una falda, nè per la passerella, la tettoia laterale all’abitazione, l pavimentazione di 80 metri quadri. E' scattato, dunque, l'ordine di demolizione , con il ripristino dello stato dei luoghi da parte del direttore Romano Gregorio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento