rotate-mobile
Cronaca Giffoni Sei Casali

Sequestrato un opificio a Giffoni: scoperto scarico abusivo, una denuncia

I Finanzieri di Salerno hanno scoperto un vero e proprio scarico abusivo, nel quale venivano condotte, direttamente alla fognatura, acque reflue non depurate, provenienti dal lavaggio delle olive e dalla lavorazione dei frantoi

Sigilli, a Giffoni Sei Casali, ad un opificio adibito al rimessaggio delle olive. I Finanzieri di Salerno hanno scoperto un vero e proprio scarico abusivo, nel quale venivano condotte, direttamente alla fognatura, acque reflue non depurate, provenienti dal lavaggio delle olive e dalla lavorazione dei frantoi.

Tali canali sono stati individuati dai militari, grazie anche all'aiuto di personale del WWF: denunciato all’Autorità Giudiziaria, dunque, il titolare dell'oleificio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato un opificio a Giffoni: scoperto scarico abusivo, una denuncia

SalernoToday è in caricamento