menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il porto commerciale

Il porto commerciale

Salerno, escavatore sequestrato nel porto commerciale

Gli uomini della guardia di finanza hanno scoperto che il mezzo, diretto in Iraq, era stato rubato nell'ottobre del 2008 e mai restituito al legittimo proprietario. Due denunce

Un escavatore Terna è stato sequestrato dagli uomini della guardia di finanza nel corso di normali controlli effettuati presso la dogana al porto commerciale di Salerno. Il mezzo, marca new Holland B110 4PT, stava per essere esportato verso l'Iraq ad opera di una società campana, a favore di una ditta operante in quel paese. Dall'esame della documentazione esibita dal conducente e da accertamenti informatici i finanzieri hanno però scoperto che il mezzo era stato rubato nell'ottobre del 2008 e che era oggetto appunto di denuncia di furto. Non era, inoltre, stato restituito all'avente diritto.

I finanzieri hanno quindi controllato la documentazione fiscale, senza riscontrare alcuna irregolarità, allo scopo di individuare l'ultimo proprietario del mezzo. L'uomo, si legge in una nota delle fiamme gialle, ha dichiarato di averlo acquistato da una società dell'hinterland napoletano. La guardia di finanza ha quindi effettuato il sequestro del mezzo e denunciato due responsabili.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento