menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano Faiano, sequestrate tre macchinette "mangiasoldi" illegali

Due persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria. L'operazione rientra nei servizi di controllo economico del territorio eseguito dagli uomini della guardia di finanza

E' di cinque esercizi controllati, due apparecchi da intrattenimento, un apparecchio totem e 20 Euro sequestrati e di due persone denunciate all'autorità giudiziaria il bilancio di un'operazione condotta dagli uomini della guardia di finanza a Pontecagnano Faiano. I baschi verdi, di concerto con ispettori dell'ufficio SIAE, hanno ispezionato cinque esercizi nella città picentina, procedendo al sequestro di cui in precedenza, nell'ambito di servizi di controllo economico del territorio, volti a contrastare il fenomeno delle macchinette "mangiasoldi" illegali.

Gli apparecchi erano posti all'interno di un circolo ricreativo e di un bar e i due responsabili sono stati deferiti all'autorità giudiziaria. Oltre alla denuncia, si legge in un comunicato stampa del comando provinciale della guardia di finanza di Salerno, per i due scatteranno controlli fiscali per il recupero a tassazione degli imponibili sottratti alle prescritte imposte.

 

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento