Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Maxi evasione fiscale ad Albanella, sequestrata una villa: nei guai un avvocato

Autore della frode, un noto avvocato battipagliese, nemmeno a farlo apposta, specializzato nei diritti dei consumatori

Villa

Maxi sequestro ad Albanella: la finanza di Battipaglia, infatti, ha scovato un'evasione fiscale che si è conclusa con il sequestro di conti bancari e di una prestigiosa villa, per il valore di 400mila euro. Autore della frode, un noto avvocato battipagliese, nemmeno a farlo apposta, specializzato nei diritti dei consumatori che non aveva mai contabilizzato nulla, nè dichiarato i compensi percepiti.

Di 1 milione e 400mila euro, l'evasione, dal 2007 ad oggi, con un danno per l'Iva di 200mila euro. Scattato, quindi, il sequestro per equivalenti per il professionista: diversi i conti correnti, di cui uno intestato ad un trust fasullo. Finita la pacchia per il colpevole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi evasione fiscale ad Albanella, sequestrata una villa: nei guai un avvocato

SalernoToday è in caricamento