rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Una sfilata "senza confini e barriere" da New York a Salerno: il progetto

E’ questa l’idea a cui stanno lavorando da tempo Angela Avallone e Francesca Ragone che è stata, immediatamente, sposata dal consigliere comunale Luigi Bernabò

Organizzare a Salerno, così come nei prossimi giorni accadrà a New York, sfilate senza barriere e confini, in cui donne e ragazze speciali possano indossare abiti e pezzi di alta moda insieme alle loro colleghe del mondo fashion. E’ questa l’idea a cui stanno lavorando da tempo Angela Avallone e Francesca Ragone che è stata, immediatamente, sposata dal consigliere comunale Luigi Bernabò.

Francesca Ragone, look maker salernitana, da tempo nell'orbita della moda internazionale, proprio nei prossimi giorni sarà a New York per i fashion week dove, per scelta e volontà dell'organizzazione, ogni sfilata sarà aperta da una modella "speciale". Tra queste la oramai famosissima Madlin Stewart. Francesca, grazie ai social network, conosce Angela: nasce prima una amicizia e poi una sfida comune. 

A raccogliere il messaggio il consigliere Bernabò, vice presidente della Commissione Politiche Sociali a Palazzo di Città che, già nei prossimi giorni, illustrerà al sindaco facente funzioni Enzo Napoli il progetto per un evento da organizzare entro la fine dell'anno. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sfilata "senza confini e barriere" da New York a Salerno: il progetto

SalernoToday è in caricamento