Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via dei Navigatori

Pontecagnano, sgombero e bonifica in località Magazzeno: parla il sindaco

Dalle prime luci dell’alba, gli addetti ai lavori hanno provveduto a liberare, demolire e bonificare dall’amianto circa venticinque alloggi abusivamente costruiti su un terreno di proprietà della Curia, in via dei Navigatori

"L’intervento di questa mattina si è reso urgente e necessario per il ripristino della legalità in un territorio fortemente condizionato da fenomeni di abusivismo, furti e prostituzione. La fascia costiera rappresenta l'opportunità di rilancio per l'economia locale in vista della prossima stagione balneare". E' quanto osservato dal sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, a seguito dello sgombero in località Magazzeno effettuato questa mattina.

L'intervento

Dalle prime luci dell’alba, gli addetti ai lavori hanno provveduto a liberare, demolire e bonificare dall’amianto circa venticinque alloggi abusivamente costruiti su un terreno di proprietà della Curia, in via dei Navigatori. Sul posto l’Assessore all’Urbanistica,  Carmine Spina, insieme al Responsabile dell’Ufficio Urbanistica Ingegnere Maurizio Pisaturo e l’Addetto all’AntiAbusivismo Geometra Francesco Somma, nonchè il legale della Parrocchia Sacro Cuore di Gesù di Picciola Avvocato Alessandro Rizzo ed il Parroco Don Paolo Carrano. Fondamentale, infine, la supervisione dei Carabinieri guidati dal Maggiore Vitantonio Sisto e degli agenti della Polizia Municipale retta dal Comandante Francesco Lancetta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano, sgombero e bonifica in località Magazzeno: parla il sindaco

SalernoToday è in caricamento