Tensione a Pastena, due donne occupano un appartamento: sgomberate

Ad accorgersi della loro presenza è stato il proprietario insieme ad altri residenti del condominio, che hanno subito telefonato ai vigili urbani

Tensione nel quartiere Pastena di Salerno dove, nella serata di ieri, due donne (madre e figlia) sono state sgomberate da un appartamento, che avevano occupato abusivamente nonostante fossero in corso all’interno lavori di ristrutturazione. Ad accorgersi della loro presenza è stato il proprietario insieme ad altri residenti del condominio, che hanno subito telefonato ai vigili urbani. Le due donne, infatti, molto povere e senza fissa dimora, non volevano abbandonare la casa. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.  
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento