Via Quintino di Vona, sgomberato un immobile del comune

L'edificio, un vecchio casolare, era stato in parte occupato da un cittadino di nazionalità romena senza fissa dimora. Ieri un altro sgombero nella zona

Uno shot di via Quintino Di Vona

Ancora sgomberi, ancora in via Quintino di Vona: la strada della zona Sant'Eustachio, dopo lo sgombero di un bivacco abusivo nella giornata di ieri, è stata nuovamente al centro dell'attenzione dei vigili urbani, coordinati dal capitano Eduardo Bruscaglin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa volta i caschi bianchi si sono concentrati su un immobile di proprietà comunale che si trova nella zona ed hanno allontanato un cittadino di nazionalità romena che aveva occupato parte dello stabile con coperte, cartoni, materassi e suppellettili varie. L'uomo, oltre ad essere stato allontanato, è stato anche denunciato per invasione di edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento