rotate-mobile
Cronaca Sant'Eustachio / via Quintino di Vona

Sgombero in via Quintino di Vona, allontanati quattro cittadini

Quattro persone di nazionalità romena sono state allontanate: avevano realizzato un bivacco abusivo. Due cani, trovati in pessime condizioni, sono stati affidati ai volontari

Ancora sgomberi di bivacchi nei quartieri della città: i vigili urbani (diretti dal capitano Eduardo Bruscaglin), nella giornata di oggi, sono entrati in azione in via Quintino Di Vona, nella zona orientale, a Sant'Eustachio. Quattro cittadini di nazionalità romena avevano infatti allestito un "ricovero di fortuna" nella zona con coperte, cartoni, materassi e suppellettili varie.

I quattro erano inoltre in possesso di due cani: gli animali, essenso stati trovati in precarie condizioni, sono stati sequestrati ed affidati ai volontari della Lega per la Difesa del cane. I vigili urbani lavorano per risalire al proprietario del terreno sul quale era stato allestito l'accampamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgombero in via Quintino di Vona, allontanati quattro cittadini

SalernoToday è in caricamento