Trasmette incontro di calcio senza autorizzazione, denunciato commerciante

Il giovane di Siano non era in possesso del contratto d'autorizzazione del gruppo televisivo Mediaset

Dovrà pagare una multa allo Stato il 24enne di Siano finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore per aver trasmesso una partita di calcio senza avere alcun contratto con il gruppo televisivo Mediaset.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Si tratta del titolare di un negozio che, nel maggio 2017, consentì ad alcuni suoi clienti di poter vedere la partita Napoli-Cagliari che, però, era trasmessa solo a pagamento, via pay-tv. Il giovane possedeva una smart card e un decoder che mise a disposizione dei suoi clienti violando, in tal modo, il diritto d’autore. Di qui la condanna pecuniaria a suo carico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento