Trasmette incontro di calcio senza autorizzazione, denunciato commerciante

Il giovane di Siano non era in possesso del contratto d'autorizzazione del gruppo televisivo Mediaset

Dovrà pagare una multa allo Stato il 24enne di Siano finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore per aver trasmesso una partita di calcio senza avere alcun contratto con il gruppo televisivo Mediaset.

Il caso

Si tratta del titolare di un negozio che, nel maggio 2017, consentì ad alcuni suoi clienti di poter vedere la partita Napoli-Cagliari che, però, era trasmessa solo a pagamento, via pay-tv. Il giovane possedeva una smart card e un decoder che mise a disposizione dei suoi clienti violando, in tal modo, il diritto d’autore. Di qui la condanna pecuniaria a suo carico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Torna su
SalernoToday è in caricamento