rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Siano

"Aiutatemi, non riesco a tornare a casa": 70enne di Sarno salvato in montagna

L'intervento dei carabinieri forestali e poliziotti dopo la telefonata dell'uomo

I carabinieri forestali di Sarno sono stati allertati dalla centrale operativa del Commissariato di Polizia di Sarno per una segnalazione riguardante un 70enne disperso in montagna. Immediatamente si sono attivati ed insieme ai poliziotti hanno iniziato le ricerche partendo dalla descrizione che il disperso aveva fatto del territorio circostante utilizzando il suo telefonino di vecchia generazione e quindi privo di Gps.

L’operazione 

Dalla descrizione della zona fornita dal 70enne di Sarno, L.C le sue iniziali, e cioè una zona pinetata da cui si vedeva anche il Vesuvio, le ricerche sono partite in zona pineta di Siano ma, in prima battuta, non hanno portato al ritrovamento dell’uomo. Una volta ricontattato e raccolti altri elementi per individuare il luogo in cui cercare, si è riusciti a risalire alla località denominata “Pian del Colle”.E così i militari, dopo diverse ore di ricerche e di cammino in zone anche poco accessibili, ricche di folta vegetazione, finalmente hanno ritrovato L.C. affaticato e smarrito ma in discrete condizioni di salute. I militari lo hanno prontamente accudito e poi accompagnato presso il commissariato di Sarno dove ad attenderlo c’erano la moglie e la nipote. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiutatemi, non riesco a tornare a casa": 70enne di Sarno salvato in montagna

SalernoToday è in caricamento