Sicurezza nelle scuole: se ne discute il 20 marzo a Padula

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Si terrà venerdì 20 marzo presso la sede della Comunità Montana Vallo di Diano il primo incontro dedicato al tema della sicurezza nelle scuole

Padula 17 marzo 2015: Venerdì 20 marzo 2015 alle ore 10:30 presso la sede della Comunità Montana "Vallo di Diano" si terrà il primo Focus Group dedicato al tema della sicurezza con un approfondimento sul mondo della scuola.
L'incontro vedrà coinvolti i dirigenti scolastici del comprensorio del Vallo di Diano, il mondo delle associazioni di volontariato che operano nel campo della protezione civile e i rappresentanti delle istituzioni comunali. Il focus group sarà, quindi, l'occasione per confrontarsi e per scambiarsi esperienze e suggerimenti, nell'intento di contribuire alla diffusione della cultura della sicurezza.

Nel corso dell'incontro, sarà lasciato spazio alle Associazione di Volontariato di Protezione Civile, una realtà importante che, integrandosi perfettamente con le forze istituzionali, apportano un contributo determinate alla sicurezza e alla salvaguardia del territorio del Vallo di Diano e dei suoi abitanti.

Nel contempo, sarà presentato anche il Progetto "La Scuola di Formazione per docenti, genitori e studenti" a cura del Gruppo di Ricerca "Progetto Cultura Vallo di Diano".
"Il nuovo Vallo di Diano incomincia dalla centralità della scuola ed in particolare dal Progetto della Città Educativa Vallo di Diano che pone al centro dell'attenzione sociale e culturale la figura del bambino quale titolare di diritti e doveri", ha dichiarato il Presidente della Comunità Montana, Arch. Raffaele Accetta.

In ultimo, il focus group sarà l'occasione per presentare il concorso "L'innovazione tecnologica per il territorio", indirizzato agli alunni delle classi 5° elementare, 1° e 2° media, il cui scopo è quello di far conoscere e diffondere, facendo appello alla creatività dei più piccoli, il tema dell'innovazione applicato al proprio territorio.

Torna su
SalernoToday è in caricamento