A Salerno la prima tappa del “Sii Saggio, Guida Sicuro”: l'iniziativa

Il progetto, giunto alla sua sesta edizione, prevede ben 20 tappe in tutto il territorio campano e punta a stimolare la discussione e la riflessione sui temi della sicurezza stradale

Prenderà il via il 12 ottobre 2017 alle 10 dal Salone dei Marmi del Comune di Salerno, la prima tappa del roadshow “Sii Saggio, Guida Sicuro”, che si concluderà il prossimo 20 aprile 2018 con la cerimonia di premiazione che si svolgerà alle 10 in Piazza del Plebiscito a Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa

Il progetto, giunto alla sua sesta edizione, prevede ben 20 tappe in tutto il territorio campano e punta a stimolare la discussione e la riflessione sui temi della sicurezza stradale, delle misure di prevenzione e della tecnologia, aprendo le porte al dibattito e al confronto tra famiglie, scuole, enti locali e forze dell’ordine per sensibilizzare i giovani ai corretti comportamenti da assumere in strada. Con il progetto “Sii Saggio, Guida Sicuro”, l’associazione Meridiani in collaborazione con il Comune di Napoli, la Città Metropolitana di Napoli, l’Anci-Campania, il Miur-Campania, l’Università degli Studi di Napoli Federico II, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, l’Anas S.p.A., l’Unione Industriali di Napoli e l’Anm, con la media partnership di Rai IsoRadio e la Fondazione Telethon e con il patrocinio dell’Esercito Italiano, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, della Polizia Locale, della Croce Rossa Italiana, dell’associazione nazionale Vigili del Fuoco, del Coni  e della Società Iveco chiama ogni anno a raccolta tutte le scuole secondarie di primo e secondo grado campane invitandole a momenti formativi dedicati all’approfondimento dei fattori di rischio che influenzano la sicurezza dell’utente della strada, sia esso pedone, ciclista, motociclista o automobilista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento