Allarme sicurezza all'Università, scende in campo la Cisl

Dura nota del segretario generale Passamano: "Situazione molto pericolosa al Campus di Baronissi, soprattutto di sera. Non c'è più tempo da perdere"

Il segratario Cisl Pasquale Passamano

"Il Campus universitario di Baronissi non è sicuro per gli studenti, specialmente nelle ore serali. Urge l'intervento immediato. Non c'è più tempo da perdere". L'allarme lo lancia la Cisl attraverso una dura nota firmata dal segretario generale Passamano.  
"Positivo quanto fatto fino ad oggi per la messa in sicurezza del Campus Universitario di Fisciano - scrive la Cisl - la conclusione dei lavori del Terminal Bus, la modifica degli accessi ai varchi principali con il nuovo sistema di circolazione e l’avvio dei lavori di Piazza De Rosa e del parcheggio sottostante. Di contro, siamo fortemente preoccupati per il prolungamento dei tempi dei lavori al Campus di Baronissi, frequentato quotidianamente da centinaia di studenti e lavoratori della Facoltà di Medicina e Chirurgia".

Il campus di Baronissi ha bisogno di interventi urgenti e radicali, utilizzando lo stesso criterio progettuale del Campus di Fisciano, separando il transito degli autobus dagli spazi pedonali. Ecco cosa chiede la Cisl. "Lo abbiamo rappresentato più volte, anche negli incontri avuti con l’Amministrazione a fine luglio e nei primi giorni di settembre - spiega la nota sindacale -  ma ad oggi non sono giunte notizie positive relative al progetto esecutivo della messa in sicurezza dei parcheggi, delle aree di transito e di sosta degli autobus che ogni giorno raggiungono la struttura universitaria. La situazione diventa ancora più pericolosa di sera: diversi impianti sportivi presenti nel campus sono frequentati non solo dagli studenti ma da molti giovani del territorio, che percorrono una strada che durante il giorno è a senso unico ma di sera diventa a doppio senso e senza alcun controllo. Nell’ultimo incontro con il Rettore Tommasetti, abbiamo riscontrato anche le sue preoccupazioni rispetto alla situazione del Campus di Baronissi, apprensioni emerse durante un suo sopralluogo.Ad oggi nulla si è mosso, anche se riteniamo che non bisogna perdere più tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

Torna su
SalernoToday è in caricamento