rotate-mobile
Cronaca

Metropolitana: la Regione dà buca, ma l'accordo viene siglato

Da giugno, al via i lavori per la messa in sicurezza delle stazioni: il Comune, come è noto, conta di attivare le corse per novembre

Siglato a Roma, stamattina, l'accordo per l'avvio della metropolitana leggera di Salerno. Al tavolo ministeriale, tuttavia, mancava la Regione che ha giustificato la sua assenza parlando di un equivoco circa la data della convocazione. Intanto, il Comune di Salerno, rappresentato dall'assessore alla Mobilità Luca Cascone e dal vice ministro Vincenzo De Luca, ha sottoscritto l'intesa con il Ministero delle Infrastrutture.

Al via dal 1° giugno, dunque, i lavori per la messa in sicurezza delle stazioni. Tra gli interventi che verranno effettuati, la realizzazione degli scivoli per i diversamente abili presso le stazioni. Insomma, nonostante ritardi e dubbi, pare che la situazione si sia finalmente sbloccata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropolitana: la Regione dà buca, ma l'accordo viene siglato

SalernoToday è in caricamento