menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simon Gautier, il turista disperso in Cilento

Simon Gautier, il turista disperso in Cilento

Turista disperso a Policastro: l'ultima telefonata di Simon Gautier

L'audio della concitata conversazione con i soccorritori è stato pubblicato da 105tv. Il turista francese spiega di essersi fratturatto le gambe, dice di essere partito a Policastro diretto a Nord ma non è facilmente localizzabile

"Come si chiama, mi dica come si chiama e lasci libero il telefono cellulare per la localizzazione". L'audio dell'ultima, disperata conversazione tra i soccorritori e Simon Gautier, il turista francese disperso in Cilento, è stato pubblicato da 105tv.

La conversazione

Simon, nonostante sia ferito, riesce a contattare il 118. Gli rispondono dalla Basilicata e gli chiedono se si trovi ancora in Lucania oppure in Campania. Riesce a spiegare di non essere in casa ma in strada, perché è un escursionista. Poi la caduta. La richiesta di localizzazione, da parte del 118, è pressante: è il presupposto per avviare le ricerche. Simon chiarisce di essere caduto in una scarprata, dopo essere partito da Policastro per tornare verso Nord, verso Napoli. Non sa dire quale sia la strada imboccata, dopo aver perso il sentiero. Il 118 si mette in contatto con i Carabinieri per cercare la localizzazione. Nel frattempo viene chiesto a Simon di lasciare libero il telefono cellulare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento