rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

Calca sul Corso: il blitz del sindaco con i vigili, piazze presidiate e nuovi appelli della Protezione Civile

E' tornato sul Corso Vittorio Emanuele, il primo cittadino, Vincenzo Napoli che già lo scorso week-end aveva rinnovato l'appello alla comunità per il rispetto delle norme anti-Covid

E' tornato sul Corso Vittorio Emanuele di Salerno, il sindaco Vincenzo Napoli, insieme alla Polizia Municipale e all'Esercito, per monitorare la situazione e il rispetto delle norme anti-Covid. Assembramenti, code fuori ai negozi ed una folla che rievoca il periodo di Luci d'Artista in città, sotto gli occhi delle forze dell'ordine. Non manca neppure il traffico in via Roma in un sabato che pare nulla abbia a che vedere con il clima emergenziale del nostro territorio, da domani zona rossa.

Sindaco e vigili sul Corso, piazze presidiate/Foto di Antonio Capuano

Intanto, presidiate l'area di Santa Teresa, come piazza San Francesco e piazza Abate Conforti, dove stamattina si erano intrattenuti, per giunta senza mascherina, diversi cittadini, in barba al buon senso. Procede anche l'opera di sensibilizzazione con l'altoparlante da parte della Protezione Civile Comunale di Salerno che, oltre a provvedere alle sanificazioni, sta ricordando a tutti i comportamenti da seguire per scongiurare il contagio. "Sordi" agli appelli e ai drammatici dati sui positivi al Covid-19 degli ultimi giorni, i salernitani non rinunciano al loro sabato, concedendosi passeggiate e facendo provviste non necessarie, visto che, diversi tra i negozi presi d'assalto, in realtà, non appartengono alle categorie che abbasseranno le saracinesche con l'entrata in vigore della zona rossa.

Assembramenti in piazza San Francesco e in piazza Abate Conforti

125207207_1888517957955077_946883947571990751_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calca sul Corso: il blitz del sindaco con i vigili, piazze presidiate e nuovi appelli della Protezione Civile

SalernoToday è in caricamento