menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vietri, il sindaco in ospedale: "Penso a chi è intubato per il Covid e ai reparti al collasso"

Il sindaco: "Onde evitare di ritornare ad avere problemi di capienza ospedaliera, invito tutti a non abbassare la guardia, se non si arriverà ad un numero adeguato di persone vaccinate dobbiamo stare attenti e rispettare le norme"

Essere ricoverato in un letto di ospedale non è cosa bella, il mio pensiero in queste ora va a tutti coloro che per il Covid19 si sono trovati, a volte, anche intubati e con gli ospedali al collasso, o peggio senza la possibilità di ricovero.

Lo ha scritto il sindaco di Vietri, Giovanni De Simone che, a seguito di un intervento si trova in ospedale. Il primo cittadino non è ad ogni modo positivo: "Onde evitare di ritornare ad avere problemi di capienza ospedaliera, invito tutti a non abbassare la guardia, se non si arriverà ad un numero adeguato di persone vaccinate dobbiamo stare attenti e rispettare le norme antivirus", ha concluso nel post che ha condiviso sui social.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento