Parco Archeologico, il Comune rifinanzia il sistema tattile

Questa mattina l’annuncio del sindaco di Capaccio Paestum, Alfieri nel corso della cerimonia per il ripristino del percorso senza barriere all’interno dell’antica Basilica

Il Comune di Capaccio Paestum è pronto a rifinanziare il sistema tattile che garantisce la fruzione delle risorse archeologiche di Paestum a beneficio di persone ipovedenti. Lo ha annunciato il sindaco Franco Alfieri durante la cerimonia di riapertura al pubblico del percorso senza barriere interno alla Basilica, tenutasi questa mattina nell’area dei Templi: un nuovo sistema che, come sottolineato dal direttore del Parco Archeologico Gabriel Zuchtriegel, consentirà a chiunque di percorrere la maggior parte del peristilio dell'antico tempio.

La presentazione

“Iniziative come questa – è il commento del sindaco Alfieri – rendono vivo, nei fatti, il dettato della nostra Costituzione, che invita a rimuovere gli ostacoli che limitano l’eguaglianza. Consentire la piena fruibilità di un’area archeologica così importante e prestigiosa rappresenta un dato di civiltà che va opportunamente sottolineato, dandone il giusto merito al direttore Zuchtriegel. Su questa strada, anche il Comune di Capaccio Paestum è pronto a fare la sua parte, rifinanziando con risorse proprie il percorso tattile per persone ipovedenti. Un impegno che ho preso pubblicamente questa mattina e conto possa essere tradotto in concreti atti amministrativi già dalla riunione di Giunta che si terrà nel pomeriggio di oggi”


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento