menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sita, protesta finita: gli autobus tornano in strada

Il direttore di Sita Sud ha annunciato la "fumata bianca": i bus tornano in strada ed arrivano anche gli stipendi per i lavoratori

La Sita riprenderà domani il servizio di trasporto su gomma: è quanto ha reso noto Simone Spinosa, direttore di Sita Sud, dopo una riunione alla quale ha partecipato anche l'assessore regionale ai Trasporti Sergio Vetrella. "E' stato ribadito l'obbligo di servizio - ha detto Spinosa - e dall'inizio della prossima settimana partiranno anche i bonifici per il pagamento degli stipendi dei dipendenti". Una buona notizia quindi per i dipendenti e per gli utenti: sono circa 33mila gli utenti che, in questi giorni, sono rimasti a terra tra le province di Napoli, Salerno e Avellino.

Sulla questione Sita Sud inoltre l'assessore regionale Sergio Vetrella ha annunciato la nascita di una commissione tecnico - amministrativa. Il primo incontro della commissione è già stato fissato per il prossimo 5 marzo. La proposta di istituire una commissione, composta da funzionari della Regione e delle tre Province coinvolte in quanto enti appaltanti (Avellino, Napoli e Salerno) è stata avanzata da Sergio Vetrella e condivisa dai partecipanti.

"La commissione dovrà affrontare la questione relativa alla rendicontazione dell'azienda - ha spiegato l'assessore - e provvedere alla rimodulazione dei servizi minimi". In base al regolamento europeo 1370 del 2007 relativo al trasporto pubblico, l'azienda è stata posta di fronte all'obbligo di servizio. "Al termine della riunione - ha fatto sapere Vetrella - abbiamo incontrato anche una rappresentanza dei dipendenti ai quali, alla presenza dei rappresentanti delle Province e della Sita, sono state fornite rassicurazioni sul futuro lavorativo". L'azienda, quindi, non avvierà le procedure di mobilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento