menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sita Sud, niente stipendi ai dipendenti: scatta lo stato di agitazione

Nonostante il via libera ufficiale arrivato dalla Regione Campania le mensilità di settembre non sono state ancora erogate. Disagi in vista per i pendolari

Sono pronti a incrociare le bracciae a bloccare definitivamente il sistema di trasporto su gomma della loro azienda. I lavoratori della Sita Sud sono stanchi di aspettare: lo stipendio del mese di settembre lo vogliono subito come promesso nei giorni scorsi da azienda e Regione Campania. Nei giorni scorsi l’amministrazione regionale guidata da Stefano Caldoro ha dato ufficialmente il via libera ai pagamenti, ma a quanto pare le mensilità non sono state ancora erogate.

Stanchi e soprattutto preoccupati di correre nuovamente il rischio di essere coinvolti in uno scontro tra azienda e istituzioni locali i dipendenti sono pronti a tutto. Anche allo stato di agitazione ad oltranza, che è stato indetto formalmente ieri pomeriggio dalle segreterie regionali dei sindacati del trasporto. Una situazione che – nel caso dovesse proseguire nei prossimi giorni - potrebbe avere ripercussioni sul servizio causando non pochi disagi ai pendolari.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento