menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrazioni pubbliche e private, De Luca: "Si prediliga lo smart working"

De Luca invita ad adottare “flessibilità di orari, nonché il prolungamento dell’orario di apertura degli uffici e dei servizi, ovvero la rimodulazione dell’orari di lavoro anche in termini di maggiore flessibilità giornaliera e settimanale”

“Raccomandato alle aziende e alle amministrazioni, pubbliche e private, il massimo ricorso allo smart working e, dove si renda necessaria la prestazione lavorativa in presenza, l’articolazione del lavoro con orari differenziati che favoriscano il distanziamento fisico riducendo il numero di presenze in contemporanea nel luogo di lavoro e impedendo assembramenti sia sui mezzi di trasporto sia in entrata e in uscita”

 

E' quanto disposto dall'ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che regolamenta l’avvio della seconda fase. Prevedendo “flessibilità di orari, nonché il prolungamento dell’orario di apertura degli uffici e dei servizi, ovvero la rimodulazione dell’orari di lavoro anche in termini di maggiore flessibilità giornaliera e settimanale”, dunque, il Governatore invita a prestare la massima prudenza sui luoghi di lavoro, ricorrendo, se possibile, allo smart working.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento