rotate-mobile
Cronaca Ravello

Paura a Ravello, choc anafilattico per un bimbo di 10 mesi: soccorso

L’eliambulanza lo ha trasferito d’urgenza presso il reparto di Pediatria dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Il piccolo ora sarebbe fuori pericolo

Tensione, stamattina, a Ravello: come riporta Il Vescovado, un bimbo di appena dieci mesi è stato colpito da una forte reazione allergica. Il piccolo, figlio di una coppia polacca in vacanza, è stato trasferito d’urgenza, intorno alle 11, presso l’ospedale della Costa d’Amalfi, in choc anafilattico, probabilmente per una intolleranza alimentare.

I soccorsi

Dopo essere stato stabilizzato attraverso la terapia farmacologica del caso, è stato portato in ambulanza preso il porto turistico di Maiori dove ad attenderlo c’era l’eliambulanza che lo ha trasferito d’urgenza presso il reparto di Pediatria dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Il piccolo ora sarebbe fuori pericolo. Tanto spavento.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Ravello, choc anafilattico per un bimbo di 10 mesi: soccorso

SalernoToday è in caricamento