menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grotta dello Smeraldo di Conca dei Marini, salvato un canoista

Un cittadino, dalla propria abitazione, è stato allertato dalle grida del canoista, un uomo di circa 60 anni, che non riusciva a governare la canoa a causa della corrente marina

Guardia Costiera di Amalfi in azione, ieri pomeriggio, per un’operazione di soccorso a favore di un canoista in difficoltà nei pressi della Grotta dello Smeraldo a Conca dei Marini. Un cittadino, dalla propria abitazione, è stato allertato dalle grida del canoista, un uomo di circa 60 anni, che non riusciva a governare la canoa a causa della corrente marina.

I soccorsi

Nel tratto di mare interessato alla segnalazione, è stato dirottato il gommone veloce della Guardia Costiera dislocato ad Amalfi che in breve tempo è riuscito ad intercettare il malcapitato, successivamente trasportato presso il porto di Amalfi. Per l'uomo, in buono stato di salute, non è stato necessario l’intervento di sanitari del 118

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento