Monteforte Cilento, soldi falsi: tre in manette

Tre persone sono state tratte in arresto dai carabinieri con l'accusa, in concorso, di falsificazione e spendita di banconote false: una di loro aveva acquistato un farmaco pagando con una banconota falsa da 100 Euro

Tre persone sono state tratte in arresto ieri sera dai carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Raffaele Annicchiarico, con l'accusa di falsficazione e spendita di banconote false in concorso. Due uomini e una donna, tutti residenti in provincia di Napoli. Queste le loro iniziali: S. S., 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, O. L., 20 anni e O. M. I., donna, 27enne.

La donna, si legge in una nota dei carabinieri, aveva acquistato un medicinale in una farmacia di Monteforte Cilento pagando con una banconota da 100 Euro, aveva ricevuto il resto e si era allontanata. Accortasi del fatto che la banconota era falsa la farmacista aveva tentato di far tornare indietro la donna che, vistasi scoperta, aveva prontamente raggiunto un'autovettura Alfa Romeo 147 grigia che l'attendeva con due persone a bordo.

Poco dopo i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo hanno intercettato l'autovettura nei pressi del bivio Pietrale di Capaccio, giungente a forte velocità proprio da Capaccio "capoluogo". I militari hanno quindi fermato l'auto ed effettuato perquisizioni personali e veicolari, rinvenendo addosso a S. S. un'altra banconota da 100 Euro fasulla e, nel vano portaoggetti dello sportello anteriore, il farmaco acquistato in precedenza.

Visti gli elementi a loro carico e contattato il magistrato di turno presso la procura della Repubblica di Vallo della Lucania, per i tre si sono aperte le porte del carcere. In particolare, S. S. e O. L. sono stati condotti presso il Vallo della Lucania, mentre O. M. I. è stata condotta presso il carcere di Salerno, zona Fuorni. S. S. è stato inoltre deferito in stato di libertà per falsità in scrittura privata perché circolava con una assicurazione contraffatta (era proprietario dell'auto). Le banconote e l'autovettura sono state sottoposte a sequestro.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • Fuga romantica per Sean Penn a Positano, paparazzato sullo yacht con Leila George

  • Chiazze marroni in mare, ad Ascea Marina: la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Maxi concorso della Regione Campania: al via le prove dal 2 settembre, il calendario

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento