Aggressione a Battipaglia: anche la Cgil Fp esprime solidarietà all'agente

L’auspicio è che la giustizia faccia il suo inesorabile corso, che la società civile in tutte le sue componenti manifesti e condanni senza condizionamento alcuno, con sdegno e stigma, il preoccupante atto di aggressione all’Ufficiale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La segreteria provinciale CIGL FP unitamente al coordinamento provinciale polizia locale e gli iscritti tutti, esprimono la propria vicinanza all’Ufficiale di Polizia Municipale colpito violentemente nel corso dell’esercizio delle proprie funzioni. Ferma ed inesorabile è la condanna di questa Organizzazione sindacale per la vile aggressione ad uomo delle istituzioni. Giunga al Sindaco ed al Comandante della Polizia Municipale della Città di Battipaglia, il forte senso di sgomento e di partecipazione nonché di forte preoccupazione per il violento episodio di aggressione al personale della Polizia Municipale.
L’evidenza dei fatti e l’inaudita violenza dell’aggressione non devono restare impunite affinché la esemplare condanna, ancorché della società civile, sia da monito alla cittadinanza.

Il Corpo di Polizia Municipale della Città di Battipaglia si è sempre distinto per elevati livelli di professionalità e ponderazione. Le modalità di aggressione diffuse in rete con riprese video evidenziano il senso di equilibrio degli agenti interessati, in particolar modo dell’anziano Ufficiale aggredito che, attesa l’inadeguatezza del numero degli agenti sul posto, rispetto alla circostanza, ha preferito garantire la sicurezza degli agenti coinvolti, differendo ad altro momento le attività di polizia giudiziaria per assicurare alla giustizia l’autore della violenta aggressione senza pregiudizio per l’incolumità fisica di alcuno. L’auspicio è che la giustizia faccia il suo inesorabile corso, che la società civile in tutte le sue componenti manifesti e condanni senza condizionamento alcuno, con sdegno e stigma, il preoccupante atto di aggressione all’Ufficiale di Polizia Municipale della Città di Battipaglia al quale, si ribadisce, giunga la piena solidarietà di questa organizzazione sindacale.               
    
 

Torna su
SalernoToday è in caricamento