Epifania a Salerno: gli utenti di Galahad all'Etè di Torrione, per aiutare le famiglie in difficoltà

I giovanissimi utenti della cooperativa sociale Galahad, domani mattina, 3 gennaio, dalle ore 10 alle 12.30, scenderanno in campo per una raccolta alimentare

Un'Epifania più dolce, per le famiglie in difficoltà di Salerno, grazie ai giovanissimi utenti della cooperativa sociale Galahad che, domani mattina, 3 gennaio, dalle ore 10 alle 12.30 scenderanno in campo per una raccolta alimentare da devolvere ai cittadini in difficoltà. Spetterà ai minori impegnati nelle attività del Centro per la Legalità, sito presso il Centro di Aggregazione di Matierno, con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune, chiedere ai clienti dell'Etè di Torrione di acquistare qualche prodotto, preferibilmente dolce, da donare a chi ha bisogno in questo periodo festivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roberta, Rita, Marianna e Francesco Pio, insieme agli operatori, dunque, saranno impegnati nell'attività solidale, in collaborazione con la Caritas di Fratte-Matierno-Brignano presieduta da don Marco Raimondo. Attesa, come ogni anno, un'incoraggiante risposta da parte dei cittadini. Chiunque volesse contribuire,domani mattina potrà recarsi presso l'Etè di Torrione, dalle 10 alle 12.30, e rivolgersi ai giovani del Centro per la Legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Mondragone tra risse e feriti: alcuni bulgari in fuga verso il salernitano

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Paziente infetta dimessa dall'ospedale: blitz dei carabinieri a Polla

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento