Guasto improvviso, rubinetti a secco nell'Agro: l'ira del sindaco di Nocera

Disappunto, nei confronti di Gori spa per la gestione degli interventi di manutenzione programmati in maniera non idonea

Non solo ad Angri, rubinetti a secco, fino alle 20 di oggi, anche a Nocera Inferiore, a seguito di un guasto improvviso. Su tutte le furie, il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato:  "La Gori ha tardivamente comunicato (ieri sera intorno alle 23 ad uffici chiusi) la mancanza d' acqua in parte del territorio cittadino. Anche alcune scuole ne sono perciò prive. Abbiamo evitato la chiusura perché la tardività del provvedimento, stamane, con molti genitori già al lavoro, avrebbe comportato seri disagi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il disappunto

"Abbiamo perciò sopperito chiedendo alla Gori un pronto intervento per l'approvvigionamento urgente delle scuole che ne avessero necessità - continua il primo cittadino - provando a sopperire alla difficoltà causataci". Disappunto, dunque, nei confronti di Gori spa per la gestione degli interventi di manutenzione programmati in maniera non idonea, e che da molto tempo ormai creano disagio alla popolazione cittadina. Rubinetti a secco, in particolare, in via Fiano e traverse, seppur con il servizio sostitutivo con autobotte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento